F.A.Q.

D. Cosa ti proponi con questo blog?
R. Questo blog è stato creato parecchi mesi fa da me al fine di condividere le mie esperienze nel campo della ricerca interiore. Vorrei dare agli altri un po' di quanto ho ricevuto in più di vent'anni.

D. Sei un couch, un trainer, un professionista della comunicazione?
R. No. Sono appassionato di queste discipline, ma lavoro in un altro campo (informatica).

D. Questo blog è a fini di lucro?
R. No, nonostante ci sia un discreto afflusso di visitatori, considerando che faccio pochissima promozione sui social network (un tweet dopo ogni post), non ho voluto la pubblicità. Il mio fine infatti è quello - nel mio piccolo - di fornire elementi utili a coloro che si accingono a scoprire il mondo interiore e la vera Realtà.

D. Cerchi di promuovere libri del settore self-help/new-age?
R. No, se recensisco un libro è perchè quella lettura mi ha procurato delle emozioni o semplicemente delle conoscenze che mi piacerebbe condividere.

D. Promuovi una fede religiosa, un credo in particolare?
R. Questo blog è aconfessionale, sebbene molti spunti utili (per la crescita spirituale) possono essere presi da diverse confessioni religiose.

D. Non mi pare che questo blog apporti prove scientifiche di quanto affermato. Che valore debbo attribuire a quanto esposto?
R. La mia convinzione è che la Scienza sia ottima per spiegare il livello materiale della realtà; grandiosa nel dare risposte ai "come", ma completmente inadatta a rispondere ai "perchè". Non è lo strumento giusto: per tagliare usiamo il coltello, non il martello...

Quanto da me scritto si rifà a una saggezza antica, presente in tutte le tradizioni spirituali. La vericidità di quanto affermato lo si deve sperimentare nella propria esperienza, con mente aperta e senza pregiudizi.

Dare spiegazioni scientifiche non è il mio focus (sebbene io abbia una laurea in Scienze). Molti altri - anche nei libri qui recensiti - danno conto di esperimenti assolutamente convincenti anche da quel punto di vista.
  
D. I commenti sono graditi?
R. Molto. Chiunque può dire la sua: è il motivo per cui lavoro su questo blog da diverso tempo.

Nessun commento :

Posta un commento